Loading...

Dieta: come scegliere quella giusta in base alla nostra età

A ogni età la sua dieta: è una verità innegabile. Soprattutto se si è interessati a mantenere in buona forma fisica, oltre che a perdere peso in occasione della prova costume annuale, per capire come e cosa mangiare non si può prescindere da indicazioni mirate secondo l’età.

Cambia il corpo, cambia la dieta

Il corpo ha diverse esigenze a 20 anni, a 30, a 40 e più in là. Basti pensare che nelle varie fasi di vita, anche se il peso di una persona si mantiene lo stesso, la sua conformazione probabilmente varia. Questo vale soprattutto per le donne, il cui organismo subisce cambiamenti dovuti all’età fertile, alle eventuali gravidanze e alla menopausa.

Ad esempio da giovani adulte si hanno un seno più pieno e ossa più pesanti. Già dai 30-35 anni si modifica il rapporto tra la massa magra e quella grassa, la quale si accumula di preferenza in punti diversi da quando si era giovani (ad esempio spostandosi sul ventre). I muscoli, se non esercitati regolarmente, perdono tono e volume e con l’invecchiamento le ossa incominciano a farsi meno dense.

Muta anche il metabolismo: perdere chili di troppo a 20 anni è molto più facile, mentre se si vuole dimagrire a 40 anni ci vorrà più tempo. A 25 anni è pensabile fare una leggera dieta dimagrante che duri ad esempio 6-8 settimane e osservare già qualche beneficio (come il cosiddetto sgonfiarsi).

A 45 anni invece bisogna pianificare una perdita di peso su una durata maggiore. Perciò il primo significato di dieta dovrebbe essere sempre quello di regime alimentare corretto piuttosto che riduzione significativa dell’apporto nutritivo giornaliero. Ossia mangiare correttamente per non ingrassare.

Diete diverse

Una dieta in una ragazza giovane potrebbe consistere, ad esempio, nella semplice eliminazione di unità alcoliche, aperitivi con stuzzichini e cibo economico (il famigerato cibo dello studente, meno caro ma anche meno nutriente). Una donna matura invece dovrà fare più attenzione a rischi specifici come i picchi glicemici e scegliere le proteine giuste.

Tenendo conto di questi principi, la cosa da fare se cerchi una dieta adatta alle tue esigenze è solo una: fissare un appuntamento con un nutrizionista o dietologo che valutino tutta la tua storia personale e ti diano indicazioni su misura.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2022 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons