5 tagli di carne economici e dietetici

I mille volti della carne: esistono diversi tagli tutti da scoprireIniziare una dieta è un po’ come partire per una guerra: si combatte contro i kg di troppo ma per avere speranza di vincere è necessario armarsi di pazienza e delle dritte giuste.

In questo articolo partiamo  alla scoperta di 5 tagli di carne che faranno felici portafogli, palato e ago della bilancia.

Quale modo migliore di dichiarare guerra al peso in eccesso se non approfondendo quei misteri della carne che a volte sembrano restare confinati in macelleria?

Girello di spalla e Girello di coscia

Stiamo parlando di due tagli piuttosto conosciuti e estremamente versatili: essere a dieta vuol dire anche dover esplorare cotture che prima, magari, non si era soliti realizzare e in questo il girello di spalla e il girello di coscia si rivelano degli ottimi alleati.

Questi due tagli di carne, infatti, possono essere usati sia per preparare l’arrosto, che per realizzare bistecche da cuocere magari ai ferri e da mangiare con un’insalata leggere e non solo: perché non gustare il girello bollito?

Copertina e Muscolo

Scoprire i mille e più tagli della carne significa scoprire che dire semplicemente “mi dia un kg di carne” è estremamente riduttivo: avete mai chiesto copertina e muscolo al reparto macelleria del supermercato o direttamente alla vostra macelleria di fiducia?

Forse fareste meglio a provare anche perché un arrosto preparato usando il taglio copertina vi permetterà di cucinare un piatto che vi farà leccare i baffi, senza far lievitare troppo il vostro monte calorico e strizzando sicuramente l’occhio al vostro conto in banca dato che si tratta di un taglio piuttosto economico.

Lombata o Fiorentina

Per gustare un piatto diverso dal solito non è necessario partire da un taglio di carne sconosciuto: la lombata è un taglio molto noto ma a fare davvero la differenza sono gli alimenti che vengono scelti per fare da accompagnamento a questa carne.

Questo taglio è semplice da trovare e semplice anche da cucinare ma il tocco dello chef, anche in versione dietetica, potrete essere voi a darlo: no a salse troppo elaborate e caloriche, sì a tante erbe aromatiche per minimizzare l’uso di altri condimenti!

Petto di pollo

Chi pensa a un taglio di carne magro, facilmente digeribile e  tenero non può che pensare a lui, il petto di pollo. Il petto di pollo  è il taglio magro per eccellenza: in questo senso potremmo dire che al filetto dovrebbe andare la palma d’oro di taglio di carne ideale per un regime dietetico.

Fesa interna

Questo taglio di carne può avere essenzialmente due facce: quando viene ben battuto e viene privato delle parti più grasse ecco che si rivela un taglio di carne perfetto per realizzare fettine e bistecche che potranno anche essere usate in preparazioni light.

Quando però questo taglio viene tagliato piuttosto spesso ecco che la carne si presta anche a essere farcita, magari con verdure così da mantenersi entro i limiti che ci eravamo dati.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons