Come ha fatto Christina Aguilera a perdere.. 36 kg?

christina aguileraCi aveva scioccati un anno fa, quando agli AMA del 2012 si presentò in sconsiderato soprappeso, con molti dei suoi fan che temevano che l’aumento di peso fosse da ricollegarsi a problemi di depressione.

Oggi ci stupisce di nuovo, perché Christina Aguilera si è presentata al pubblico con ben… 36 kg in meno, che le hanno donato di nuovo quella invidiabile silhouette che ci aveva fatto innamorare di lei. 

Ma come ha fatto a perdere tanti chili in così poco tempo? Secondo le fonti ufficiali sarebbe stata una speciale dieta da 1800 calorie, ma le malelingue..

Forse ci ha messo del suo il bisturi

Secondo Lance Wyatt, uno dei più popolari chirurghi plastici di Beverly Hills, il dimagrimento di Christina Aguilera non sarebbe tutta farina del sacco della dieta. Il dimagrimento è uniforme, sopratutto in zone del corpo (vedi i seni) dove dopo un ingrassamento importante è difficile tornare a misure perfette. 

Sarebbe stata una liposcultura, operazione di liposuzione localizzata molto avanzata, che permette di perdere non grasso generico, ma di scolpire nel vero senso della parola le nostre nuove forme.

Ovviamente l’entourage della cantante di “Genie in a bottle” smentisce, anche se i sospetti, diciamocelo chiaramente, sono piuttosto fondati.

Quanto è dimagrita la Aguilera?

Tantissimo, forse anche troppo. 36 kg in soli 12 mesi, una media incredibile e particolarmente difficile da mantenere, soprattutto con un regime che è si ipocalorico, ma comunque non estremo. 1800 calorie al giorno, evitando quanto possibile pane, zuccheri e cibi pieni di amido.

Sarà vero? Forse si, forse no, attendiamo ulteriori sviluppi.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons