Non riesci a resistere ai dolci? Ecco perché!

stress-dolciA volte, nonostante i migliori propositi e la forza di volontà giusta per affrontare una dieta, non riusciamo proprio a resistere agli zuccheri. La biologia evolutiva ci viene in soccorso, se non per resistere alle nostre voglie, per spiegare perché a volte non riusciamo proprio a dire di no a dolci e carboidrati. C’entrano i nostri antenati, e c’entra il fatto che non siamo poi tanto diversi dai cavernicoli.

Un meccanismo chiaro: più stress, più voglia di dolci

Il meccanismo che regola la voglia di dolci è ormai chiaro alla scienza. C’entra il cortisolo, un ormone che viene rilasciato dal nostro corpo soprattutto in condizioni di stress.

Ci rende più attenti, più pronti a reagire ad un pericolo, e allo stesso tempo comunica al nostro cervello che abbiamo bisogno di cibi ad alto contenuto calorico e rapidi da bruciare, per contrastare il pericolo che abbiamo davanti.

Un meccanismo che abbiamo ereditato dai nostri antenati, che in genere si trovavano a fronteggiare situazioni di stress di tipo fisico. Una bestia feroce da affrontare, un nemico arrivato ormai alle porte; la situazione di pericolo era in genere di quelle che richiedevano una reazione di tipo fisico, al contrario invece delle situazioni di stress quotidiano, che di fisico hanno ben poco e che non necessiterebbero di reazioni di tipo energetico.

Primitivi… con la pancia

Se i nostri antenati riuscivano a risolvere la situazione bruciando le calorie assunte tramite zuccheri grazie alla lotta e al combattimento, noi che viviamo il nostro stress nei cubicoli dei nostri uffici, accumuliamo quelle calorie sul giro vita e sui glutei, una situazione difficile da combattere se non cambiando radicalmente stile di vita.

Combattere lo stress per tornare ad essere in forma

Si deve cambiare vita, si deve combattere lo stress, soprattutto quando innaturale e non necessario. Il dimagrimento e l’essere in forma, non ci stancheremo mai di ripeterlo, passa anche e soprattutto da uno stile di vita sano a 360°, e non soltanto da quello che ci siamo imposti di consumare a tavola. Dentro di voi c’è un cavernicolo, cercate di tenerlo a bada.

 

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons