Dieta Afrodisiaca: guida e segreti

Da una vita ti ingozzi di ostriche nella speranza di stupire il tuo partner sotto le lenzuola e sei sempre a caccia di cibi afrodisiaci in grado di migliorare le tue performance a letto? Bene, sei sicuramente dell’idea che cibo e desiderio vadano a braccetto. Perché non risolvere una volta per tutte i tuoi problemi con una dieta afrodisiaca? Scopriamo insieme come.

dieta-afrodisiaca-trucchi

Cibo e desiderioDieta afrodisiaca

Contrariamente a ciò che sostengono in molti, è possibile intraprendere  un vero e proprio regime alimentare afrodisiaco, una dieta in grado di riaccendere il desiderio, anche se si è un po’ avanti con gli anni.

Non si tratta di una vera e propria dieta, ma piuttosto di alimenti che, aggiunti al nostro piano, ci permetteranno di raggiungere il risultato sperato:

  • – Ostriche;
  • – Rucola;
  • – Banane;
  • – Parmigiano;
  • – Uova;
  • – Peperoncino;
  • – Mandorle;
  • – Cioccolato fondente;
  • – Avocado;
  • – Fichi;
  • – Salmone;
  • – Cereali integrali

Tutti questi alimenti contribuiscono al corretto bilanciamento ormonale, e in aggiunta aiutano il sistema cardiocircolatorio, fondamentale per una sessualità soddisfacente, a rimanere in riga.

 I cibi da evitare

Ovviamente in natura non vi sono esclusivamente cibi afrodisiaci, ma anche quelli che dovresti evitare:

  • – Fritture;
  • – Carni grasse
  • – Caffè (un’assunzione eccessiva può risultare controproducente sotto le lenzuola);
  • – Cetrioli;
  • – Surgelati e piatti pronti.

Cambia stile di vita

Ovviamente il solo ricorso a cibi afrodisiaci può fare ben poco. Se non adotterai uno stile di vita sano ed attivo e tutta una serie di comportamenti virtuosi, difficilmente otterrai dei risultati. Per tale ragione, faresti bene a fare attività fisica almeno tre volte a settimana, e a rinunciare a sigarette ed alcol. Di veleni ce ne sono già troppi, perché aumentare la dose?

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons