Un altro motivo per abbandonare le bibite dietetiche

succo di fragole Credi che Cola Zero e compagnia siano delle buoni prodotti per perdere peso?

Ti attirano le zero calorie contenute nelle bevande suddette? Continua a leggere, perché secondo una recentissima ricerca il problema non sarebbe più soltanto l’Aspartame.

Il cervello preso in giro

Secondo una recente ricerca pugglicata su Gastroenterology, le bevande gassate sarebbero in grado di ridurre la percezione della dolcezza da parte del cervello, il quale di tutta risposta comincerebbe a rilasciare gli agenti chimici che ci fanno venire voglia di qualcosa pieno di zuccheri.

Non sarebbero esenti da questa interessante reazione neanche le bibite senza zuccheri.

Cosa avviene di preciso nel corpo?

A causa delle bollicine contenute nelle bevande gassate, il cervello non è in grado di valutare accuratamente quanto zucchero abbiamo assunto.

Credendo di averne bisogno, il nostro cervello fa aumentare il nostro appetito, e per saziarlo dovremo per forza di cosa ingerire qualcosa, tendenzialmente pieno di zuccheri perché il tipo di fame che ci assalirà è proprio quella che va alla ricerca di caramelle e cioccolatini.

Le bibite dietetiche sotto attacco da tutti i lati

Non si tratta certo di un buon periodo per le bibite dietetiche. Dopo gli scandali e le accuse legati all’utilizzo di aspartame, sono molte le compagne contro il consumo delle bevande gassate a calorie 0.

La ricerca recentemente pubblicata su Gastroenterology aggiunge altra carne al fuoco. Che sia davvero il momento di darci un tagli una volta per tutte?

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons