I rischi del caffè decaffeinato

rischi del caffè decaffeinatoLa botte piena e la moglie ubriaca? E’ quello che per anni ha promesso il caffè decaffeinato. Il gusto del caffè, senza i problemi noti della caffeina.

Sembrerebbe la soluzione perfetta, vero? Purtroppo non è così. Vediamo insieme quali sono i problemi tipici di uno dei più abusati alimenti del nostro secolo.

I problemi del decaffeinato

I problemi del caffè non derivano tutti dalla caffeina, anzi. In alcune situazioni la caffeina può essere addirittura qualcosa di positivo per il nostro corpo.

L’abuso però non fa mai bene, ed è per questo che il decaf è diventato così popolare. I problemi però non spariscono e in alcuni casi si fanno ben peggiori.

Acidità

Il caffè è estremamente acido e può stimolare la produzione eccessiva di acido gastrico. E’ stato osservato che il caffè è più acido della caffeina sciolta nell’acqua, il che vuol dire che il problema dell’acidità è lo stesso nel caffè decaffeinato. Secondo altri studi il decaf causa problemi di riflusso gastrico e ulcera.

Colesterolo e problemi al cuore

Il decaffeinato è prodotto dalla qualità Robusta, che contiene ditirpeni che possono stimolare la produzione di acidi grassi nel corpo. Questi agenti quindi favoriscono la produzione di colesterolo cattivo, quello che è responsabile dei problemi al sistema cardiovascolare.

Osteoporosi e Artriti

Gli studi suggeriscono che ogni 100 grammi di caffè assunto si perdono 5 grammi di calcio. Aumentano i rischi di fratture ossee e di rigenerazione dei tessuti. Un consumo eccessivo di decaffeinato causa gli stessi identici problemi: demineralizzazione delle ossa, che può portare a osteoporosi e artriti. 

Cancro

Per decaffeinare il caffè si usa metilene. Il processo lascia un po’ di questa sostanza nei chicchi di caffè. Questo composto organico è cancerogeno, ed è tossico per il sistema nervoso centrale, polmoni, fegato e mucose.

L’uso prolungato di queste sostanze può causare problemi agli organi sopracitati e addirittura cancro.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons