In Germania niente carne nelle mense una volta a settimana

carne-germaniaLa Germania, patria di würstel e salsicce, il consumo di carne è tra i più elevati al mondo.

Per questo motivo il Partito dei Verdi tedesco avrebbe messo a punto una proposta di legge piuttosto interessante.

L’idea sarebbe quella di bandire almeno una volta a settimana la carne dalle mense scolastiche e di lavoro, per far abituare grandi e piccini ad una alimentazione più sostenibile.

Le proteine animali? Sono costosissime

Non si tratta solo di rispettare gli animali, di garantirgli una vita libera da allevamento intensivo e una morte naturale e non in mattatoio. L’obiettivo dei tedeschi sarebbe quello di far crescere la consapevolezza del costo per l’ambiente che la produzione di carne comporta.

Per produrre una grammo di proteine animali infatti è necessario alimentare gli animali con diverse proteine vegetali, con un bilancio che, almeno sotto il profilo ambientale, pende fortemente a favore di una dieta vegetariana.

E in Italia?

In Italia siamo piuttosto indietro. Sono pochi anni che vengono servite porzioni di frutta ai bambini nelle scuole, e per quanto riguarda invece il tema della carne non sembra che le nostre autorità siano pronte a fare alcun passo in avanti.

Lungi da noi consigliare a tutti un regime vegetariano, ma un minimo di consapevolezza sui problemi degli allevamenti intensivi andrebbe sicuramente incoraggiata. 

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons