10 leggende metropolitane sulle diete

miti dieteOltre che a un popolo di allenatori e di presidenti del consiglio, quello italiano è anche un popolo di dietologi.

Ne sentiamo di cotte e di crude, e in qualità di specialisti dobbiamo troppe volte storcere il naso.

Abbiamo allora deciso di mettere insieme un piccolo prontuario di stupidaggini che, ahinoi, si sono diffuse a macchia d’olio anche tra i professionisti.

1. La colazione è il pasto più importante della giornata

Avere una buona colazione è ovviamente importante. Quello che però non è vero è che si tratta del pasto più importante della giornata. E’ altrettanto importante infatti avere un pranzo e una cena degne di questo nome, perché il dimagrimento, e più in generale la dieta, non passano dal digiuno.

2. La cena deve essere leggerissima

Un’altra stupidaggine che qualcuno ha messo in giro e in tanti riportano senza verificare. Non è vero che mangiare cene abbondanti è peggio di mangiare pranzi abbondanti. Uno studio recente pubblicato in Italia invece dimostra che addirittura mangiare a cena aiuta ad assimilare meno grassi. Le cause sono però ancora oggetto di inchiesta.

3. Mangiare tante volte al giorno accelera il metabolismo

Il metabolismo non si attiva semplicemente ingerendo cibo, e mangiare 6 volte al giorno non ci farà dimagrire magicamente. Avere pasti più piccoli e più frequenti aiuta qualcuno a tenere sotto controllo la fame, ma come principio generale non esiste alcuna prova scientifica che il metabolismo sia in grado di bruciare di più e meglio se alimentato costantemente.

4. I carboidrati fanno male

Si tratta di una stupidaggine messa in giro da regimi dietetici assurdi come quello Atkins o la dieta Paleo. La verità è che il nostro corpo ha bisogno di carboidrati per funzionare, e nel caso in cui fossero eliminati completamente, ci troveremo davanti a problemi decisamente gravi: si scombussolerebbe il livello di ormoni, rendendo il dimagrimento più lento.

5. Esistono pillole “di nuova generazione” per dimagrire

Le pillole per dimagrire sono vecchie come il cucco. Ne abbiamo viste in tutte le salse e in tutte le, pericolosissime, combinazioni. La verità è che anche quelle che si offrono sul mercato come di ultima generazione, non sono altro che sostanze termogeniche, che bruciano calorie anche da fermi, e che dovrebbero essere consumate soltanto sotto stretto controllo medico. Se un’amica o addirittura il vostro dietologo vi cominciano a parlare di pillole magiche, girate i tacchi.

6. Fare esercizio a stomaco vuoto aiuta

Questa invece è una stupidaggine pericolosa. Si è diffuso il mantra dell’esercizio a stomaco vuoto, che aiuterebbe a dimagrire più in fretta. La verità è che a stomaco vuoto avremo meno energie per fare sport, rendendo la nostra seduta molto meno efficace di come sarebbe potuta essere a stomaco pieno.

7. I grassi insaturi sono il demonio

I grassi, soprattutto se assunti in eccesso, possono causare seri problemi alla salute, è vero. Quello che non è vero è che i grassi insaturi siano peggiori di quelli saturi a prescindere. Esistono importanti casi, come quello delle popolazioni di Tokelau in Nuova Zelanda, che vivono a lungo e senza problemi cardio-circolatori, nonostante consumino una dieta che al 50% è composta di gtrassi insaturi.

8. Digiunare fa male

Secondo un’altra vulgata, il digiuno sarebbe quanto di più dannoso per l’organismo. Non è vero. Digiuni limitati sono ottimi per disintossicarsi. Chi digiuna almeno un giorno al mese infatti è in grado di controllare maggiormente la propria fame, e distinguere quando il languore sia fame o quando sia invece noia che ci porta a mangiare quello che non dovremmo mangiare.

9. I cibi organici fanno perdere peso

I cibi organici sono ottimi per un discreto numero di motivi. Tra questi però non figura sicuramente quello del dimagrimento. Non ci sono evidenze scientifiche che facciano pensare ad un potere dimagrante dei cibi organici. Quindi, anche quando consumate roba organica, fatelo con moderazione.

10. Troppe proteine fanno male

Le proteine fanno male, affaticano il fegato, distruggono i reni. Si tratta di panzane belle e buone, dato che al momento in cui vi scriviamo non esiste alcuno studio che dimostri questa relazione. Quindi consumate proteine senza troppi patemi d’animo. Fanno bene e aiutano a sintetizzare i muscoli. 

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons