Loading...

Pollo al rosmarino e vino bianco light: la ricetta

pollo rosmarinoUn tempo il piatto preferito dalle massaie, soprattutto nei giorni di festa, oggi il pollo stufato rimane uno dei secondi preferiti dalle famiglie.

Una pietanza che mette d’accordo tutti, sia grandi che piccini soprattutto se accompagnato da patate cotte anche nella stessa pentola.

Preparare il pollo a vino bianco e rosmarino è molto semplice: con pochi ingredienti e avendo qualche ora a disposizione per cucinare si ottiene un secondo piatto semplice ma molto saporito.

Ecco la ricetta.

Ingredienti

  • 1 pollo a pezzi;
  • 2 bicchieri di vino bianco;
  • Sale;
  • Pepe;
  • 1 rametto di rosmarino;
  • 2 spicchi di aglio;
  • 2 foglie di alloro;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva.

Preparazione

La prima cosa da fare è pulire bene il pollo controllando se sulla pelle ci sono rimaste delle piume. Togliamole aiutandoci con una pinza da cucina, poi passiamo i pezzi sulla fiamma del fornello in modo da eliminare anche quelle più piccole.

Laviamo il pollo sotto l’acqua corrente eliminando perfettamente i resti di interiora che spesso rimangono attaccati all’addome, poi lasciamolo scolare dentro un colapasta.

Prendiamo una pentola larga e antiaderente e adagiamoci il pollo. Uniamo l’olio e gli spicchi di aglio sbucciati e lasciamolo rosolare per qualche minuto fino a quando la pelle non sarà abbastanza croccante.

Uniamo ora il vino bianco e lasciamolo sfumare per qualche minuto. Aggiungiamo il rametto di rosmarino e le foglie di alloro dopo averli accuratamente lavati. Copriamo la pentola e lasciamo cuocere il pollo fino a quando il liquido di cottura sarà completamente evaporato.

Aggiungiamo ora due bicchieri di acqua tiepida e continuiamo la cottura fino a quando l’acqua non si sarà perfettamente asciugata. A dieci minuti dalla fine della cottura del pollo, insaporiamolo con una manciata di sale fino e una spolverata di pepe.

Lasciamolo ancora sul fornello acceso per farlo rosolare dappertutto, avendo cura di girare i pezzi di pollo di tanto in tanto per permettere una cottura omogenea.

Possiamo servire il pollo molto caldo accompagnato da una fresca insalatina verde oppure da deliziose patatine cotte al forno.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons