7 cose da eliminare per far sparire la cellulite

celluliteLa cellulite può essere eliminata. Quella antiestetica buccia d’arancia che fa diventare la prova costume un incubo può sparire, anche se dobbiamo attenerci alle norme dettate da uno stile di vita più salutare.

Non si cambia però stile di vita da un giorno all’altro, anche se da qualche parte bisognerà pur partire.

Eccoti 7 pratici consigli per cominciare ad attaccare la tanto odiata cellulite.

7. Ridurre lo zucchero

I cibi che contengono tanto zucchero (paste, dolci, miele, cioccolato, coca cola e compagnia) sono uno dei peggiori nemici delle gambe sode. Non si tratta solo di un problema di calorie.

Quello che questi alimenti vanno a sballare è il livello di insulina. Il nostro corpo impazzisce, e comincia ad immagazzinare adipe, che finirà puntualmente lì dove si accumula la cellulite, creando quegli strati che si riempiranno di acqua e creeranno l’effetto buccia d’arancia.

6. Fare più attività fisica

Uno stile di vita sedentario è in genere la prima causa della cellulite. Non bisogna improvvisarsi atleti olimpici, ma partire da piccoli passi.

Abbandonate l’ascensore e usate le scale. Scendete una fermata prima e camminate una decina di minuti, andate a fare la spesa a piedi invece che in macchina. Sembrerà poco, ma è a piccoli passi che ricomincerai ad avere uno stile di vita attivo.

5. La pillola

La cellulite e la pillola hanno fatto la loro comparsa sul pianeta nello stesso periodo. Certo, non è tutta colpa della pillola, perché negli stessi anni abbiamo cominciato a mangiare di più, ma comunque gli estrogeni contenuti nei metodi contraccettivi orali più comuni aiutano.

Gli estrogeni stimolano la proliferazione delle cellule grasse, che sono poi alla base della cellulite stessa.

4. Pasti troppo abbondanti

Inutile girarci intorno. Mangiare troppo vuol dire ingrassare. Ingrassare, per le donne, vuol dire anche e soprattutto cellulite. Se tendete ad esagerare con il cibo, è il momento di pensare seriamente ad una dieta.

Non è solo una questione estetica: il sovrappeso è una delle cause delle patologie più letali dei nostri giorni, e cambiare verso uno stile di vita più sano ti aiuterà non solo a rassodare fianchi e glutei, ma anche a vivere più a lungo.

3. Fumo

Sembrerà strano, ma il fumo è collegato alla cellulite. Sicuramente è uno dei fattori meno importanti tra questi che abbiamo elencato, ma tuttavia gioca la sua parte, quindi meglio darci dentro per eliminarlo dalla nostra vita. Il fumo inoltre non è causa soltanto di cellulite, ma anche di patologie polmonari.

Il fumo, infiammando la pelle, causa danni alla circolazione, che è fondamentale per non avere la pelle a buccia d’arancia.

2. Alcohol

L’alcol va eliminato dalle nostre vite. C’è poco da discutere in merito. Aggiunge calorie vuote al nostro piano giornaliero, causa danni importanti al fegato e ad altri organi e, rimanendo pertinenti con lo scopo di questo articolo, causa cellulite.

L’alcol è causa anche di ritenzione idrica, che è un po’ il problema principale di chi combatte con la cellulite. 

1. Grassi idrogenati

Perché affidarsi a grassi di scarsa qualità, quando il nostro paese abbonda di olio d’oliva? Non ha alcun senso, e infatti ad utilizzare massicciamente grassi idrogenati sono in genere soltanto le grandi catene dei fast-food e le grandi industrie alimentari.

Avete bisogno dei loro cibi, pieni zeppi di questi orrendi grassi? No. Quindi la prossima volta che passate di fianco ad un McDonald’s, continuate a camminare.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons