Cose da pazzi: la dieta della Nutella

cucchiaio nutellaDi diete mono-alimento, o che si guadagnano una reputazione puntando tutto sul consumo ripetuto dello stesso alimento ne conosciamo purtroppo tante.

Quella che però non ci saremmo mai aspettati di vedere su riviste dedicate al mondo delle diete, è l’ultima pazzia che arriva da oltre oceano: la dieta della Nutella.

Di cosa si tratta?

Si tratta di una dieta che prevede di aderire ad un regime dietetico particolarmente salutare, con consumazione esclusiva di frutta fresca, verdura, formaggio, insalate, il tutto bilanciato per nutriente.

Per quanto riguarda invece le bevande, consentita solo l’acqua, norma che ci sembra ogni volta scontata, ma che è di portata enorme negli Stati Uniti, che è il luogo dal quale proviene la dieta della Nutella.

Ma se non posso abbuffarmi di Nutella, perché si chiama così?

Il nome di questa dieta trae un attimo in inganno, perché sarebbe lecito aspettarsi degli interi pasti basati sulla crema di nocciole che tutti amiamo. E invece no, perché il consumo di Nutella è relegato a fine pasto, dove andrà ad occupare lo spazio dedicato al dessert.

Dopo pranzo o dopo cena potrete infatti concedervi un cucchiaino di questo prodotto, che contiene a conti fatti non più di 50 calorie, e vivere tranquilli grazie a quanto guadagnato con la dieta salutare tenuta prima del dessert.

Funziona?

Il funzionamento di questa dieta è ovviamente legato a quello che si consuma oltre la Nutella. Nel caso in cui il regime tenuto sia particolarmente bilanciato, con un apporto dietetico giusto per farci perdere chili al ritmo che vogliamo, allora si, funziona. Se invece vi aspettate di perdere kg grazie ad un cucchiaino di nutella a fine pasto, beh, siamo davvero fuori strada.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons